La cuccina e il vino

santorini cuccina

Santorini è conosciuto nel mondo antico come Thira, è un luogo di paesaggi magici, della cultura unica e delle tradizioni del cibo più delizioso nella regione conosciuta per la sua padronanza delle arti culinarie. Questo è un gioiello tra i tesori per la gente chi ama il vino con un gusto tradizionale e i sapori unici per completare un gusto sontuoso. La storia vulcanica dell'isola è ideale per la viticoltura. Per la gente chi programma un viaggio in questa isola incantata, un po' di orientamento in questo settore può aiutare a godere del cibo e del vino di Santorini.

La cultura del vino

Anche se il vino è stato prodotto in questa isola per molti secoli, i vini di Santorini hanno raggiunto la gloria nell'epoca medievale e sotto gli auspici veneziani. Questa influenza è ancora facile da vedere nel VinSanto è conosciuto come il Vino Santo è altamente distintivo nel suo bouquet a causa della pratica di pressatura dell'uva che è stato prima essiccato al sole. Questo stile è conosciuto come il vino di paglia. Questo vino e gli altri vini rossi dall'isola possono aiutare a trovare i profili tradizionali di sapore greco nei piatti di agnello con una sottile piccanti e ricchi di tonalità calde e le note fruttate.

Assyrtico è un vino bianco secco con sapori spesso presenti dei prezzi bassi. Il vino frizzante è un complemento perfetto per il polpo alla griglia o i gamberi piccante all'ombra di un patio al pomeriggio. Se mangiate più tardi la sera, provate la miscele Assyrtico e Aidani. Questo tipo di mista con frutti di mare e i piatti di pollame apre il suo bouquet di terra, di salvia e di agrumi. Per le persone che preferiscono i vini bianchi dolci, il vigneto offre una tabella di un'isola affascinante per i professionisti e per gli amatori.

Le tradizioni della tavola

Con tanti sapori unici a campione, dovete essere disposti a provare un po' di tutto. Sia dolmades (le foglie di vite ripiene di carne macinata e riso speziato) o stifado (un piatto di carne, cipolle, aceto, pomodoro e aglio), preparatevi a mangiare come non avete mai fatto prima. I greci sono maestri dei piatti con fonti di pascoli e di mare. Inoltre, non lesinate godere di una insalata greca, una nuova miscela di lattuga, cipolla, pomodoro e feta.